MTB in Valpolicella: Fumane, Cavalo, Cave fuoristrada

Pubblicato in Itinerari in MTB
Vota questo articolo
(0 Voti)
Etichettato sotto
La Valpolicella in mountain bike è una zona montuosa molto particolare da scoprire sia per clima che per le formazioni rocciose. Dai pini agli ulivi, dai ciliegi alla macchia mediterranea, la varietà di specie è davvero sorprendente. Le numerose cavità naturali hanno ospitato l’uomo fin da 80.000 anni fa e proprio una di queste si trova a Fumane, il paese da cui parte l'itinerario in MTB.Tra gli edifici recenti merita una visita il Forte Masua, situato 100 m fuori traccia a picco sulla Valle dell'Adige, prima della salita sterrata che conduce alle cave del Pastello: è un forte italiano risalente al 1884.

Mappa

 
 

Non farti ingannare dagli apparentemente scarsi numeri in fatto di chilometri e dislivello che presenta questo itinerario in MTB: la fatica si farà sentire anche per il consumo di energie nervose necessarie in discesa. Le salite non sono mai troppo faticose, mentre per la discesa sono vivamente raccomandate le protezioni. Evita la stagione troppo calda, ottime le altre stagioni anche grazie ad un fondo drenante che unito ad un clima mite impediscono la formazione degli strati di fango.

Fumane – Cavalo (680 m) – Cave (990 m)

Dal piccolo centro di Fumane avvolto a settentrione dalle Prealpi veronesi inizia una lunga salita che ha come primo punto di interesse il bellissimo Santuario delle Salette. Dopo una serie di vorticosi tornanti che si avviluppano lungo uliveti e vigneti, la strada si fa più lineare ma con pendenze di tutto rispetto fino a Cavalo. Si prosegue in senso antiorario seguendo per un breve tratto la strada provinciale che lasciamo per passare su una forestale immersa nel verde che conduce fino al nucleo di Molane (880 m) ritornando, anche se per poco, su asfalto. Da qui vale la pena fare una piccola deviazione sulla destra per dare un’occhiata al bel Forte Masua (300 m più avanti). Si riprende la salita su fondo naturale fino ad arrivare ad una grossa cava ancora attiva (meglio attraversarla nei giorni festivi) e ben visibile anche da dove siamo partiti. Da qui il panorama spazia su tutta la Valpolicella con dirimpetto la frazione di Cavalo da poco superata.
valpolicella grande guerra

Cave - Cavalo - Fumane

Ci troviamo a metà di questo percorso in MTB a “8”: dopo un breve tratto in costa pianeggiante, inizia una vertiginosa discesa dove il single track scorre aggrappato alle pareti e serpeggia in mezzo ad una lussureggiante vegetazione. Decisamente divertente è l’ ultima parte che scorre lungo una brulla fiancata della montagna: gli amanti delle acrobazie resteranno soddisfatti. Si giunge ad un angolo ameno dove gorgoglia un ruscello e dove ci si può sedere sulle rocce per riposarsi e riprendere a salire per quasi 3 km su asfalto, per fare ritorno a Cavalo. Dopo una serie di panoramici tornanti si è di nuovo a Cavalo: da qui ci si immette su un viadotto che passa sotto la strada principale per poi diventare strada agricola (devastata da detriti edili) e infine un favoloso single track da far fumare i freni. L’arrivo è all’interno di una piccola fabbrica: si esce da un cancello laterale riservato agli escursionisti; infine gli ultimi chilometri su strada dritti verso il paese.
Tra i percorsi MTB in Veneto trovi anche il Pasubio e la strada degli eroi, i monti Lessini, i Colli Euganei da Battaglia Terme. Se invece vuoi cambiare zona, trovi tanti altri itinerari nella sezione dei percorsi MTB di lifeintravel.
Raffaele

Vivo nella provincia di Modena ma appena posso, scappo dalla pianura per esplorare gli Appennini e le Alpi in mountain bike.
Adoro pedalare nella natura, lontano dal traffico, immerso completamente nel silenzio dei boschi. Da un po' di anni a questa parte viaggio anche all'estero portandomi dietro la mia fedele mtb, dopo Perù, Tenerife, Creta, i Balcani da cui è nato un libro: Da Trieste a Spalato passando per Sarajevo e Mostar
In quest'ultimo anno sono nati tre nuove pubblicazioni legate alla mountain bike: Adrenalina in MTB: 12 itinerari tecnici e panoramici nel centro-nord Italia nella quale sono presenti itinerari fuoristrada tecnici e spettacolari, MTB in trincea: 12 itinerari sul fronte italoaustriaco dal Passo del Tonale a Caporettocon 12 itinerari lungo i sentieri della Grande Guerra e La Mountain Bike pezzo per pezzo

Aggiungi commento

 

Foto del mese

Nella luce del mattino | Pedalando nel Mae Moei national park in Thailandia

Recenti

  1. Articoli
  2. Commenti

Pedalando Aotearoa

Scarica gratuitamente il libro Pedalando Aotearoa - L'isola del Nord sul viaggio in bicicletta in Nuova Zelanda.
Pedalando Aotearoa

Seguici su Google+

Ultime dal forum

Altre discussioni »

Ci trovi anche su

Cicloguide
La nostra esperienza di cicloviaggiatori e la voglia di condividere conoscenze ed emozioni ci ha portato a realizzare un portale dedicato al cicloturismo, il viaggio lento e senza stress. Da poco è nato cicloguide.it dove troverete Guide di viaggio in bici consultabili online e scaricabili in formato elettronico.
I nostri viaggi ci hanno portato in giro per il mondo, sempre al risparmio: su Mondo Lowcost trovi le nostre recensioni e guide di viaggio Lowcost. Scopri alloggi e locali a basso costo in tutto il mondo e contribuisci consigliando agli altri viaggiatori le strutture in cui sei stato tu.
×
Resta aggiornato
 
×