Lago d'Idro, tra Trentino e Lombardia

Pubblicato in Italia
Vota questo articolo
(0 Voti)
Etichettato sotto
Un week end in trasferta ci ha condotti sulle sponde del lago d'Idro, al confine tra Trentino e Lombardia, per gran parte in provincia di Brescia. Qui abbiamo trascorso una due giorni tra mountain bike e trekking in montagna, riposando in un accogliente quanto semplice campeggio e concedendoci al termine delle escursioni un bagno rigeneratore nelle tiepide acque del lago. Il tutto è stato condito da un sole splendente e dalla compagnia piacevole di alcuni amici.
Perfino la magnifica routine delle escursioni nel cuore delle Dolomiti ci ha stancato ed allora, complice la presenza dell'amico Raffaele in zona, abbiamo deciso di abbandonare le maestose vette trentine per scendere in territorio lombardo (anche se non abbiamo resistito a qualche temporaneo rientro) e trascorrere il week end sulle sponde del lago d'Idro, incastonato al termine della valle del Chiese, appena oltre il territorio trentino (un piccolo lembo nella zona di Baitoni è ancora nel comune di Storo). Alloggiati al camping Pian D'Oneda a Ponte Caffaro, ci siamo divisi tra escursioni in mountain bike e trekking in montagna. Il meteo favorevole ci ha permesso di godere dei panorami lacustri e delle vicine montagne del parco naturale dell'Adamello in completa serenità e allegria. Alla sera, poco prima del rientro, ci siamo anche concessi un tuffo nelle acque fresche del lago d'Idro, rivitalizzando i muscoli fino a quel momento messi a dura prova dal nostro desiderio di scoperta e esplorazione. Per i curiosi che ne volessero sapere di più, di seguito trovate gli itinerari percorsi in questi due giorni:
Leonardo

Cicloviaggiatore lento con il pallino per la scrittura e la fotografia. Se non è in viaggio ama perdersi lungo i mille sentieri che solcano le splendide montagne del suo Trentino e dei dintorni del lago d'Iseo dove abita, sia a piedi che in mountain bike. Eterno Peter Pan che ama realizzare i propri sogni senza lasciarli per troppo tempo nel cassetto, ha dedicato gran parte della vita al cicloturismo viaggiando in Nuova Zelanda, Balcani, Norvegia e molti altri paesi. Ultimamente ha trascorso dieci mesi in bici nel Sud est asiatico e ha attraversato le Ande in bici.
Sito web: www.lifeintravel.it
  • Nessun commento trovato

Posta commento come visitatore

0 / 6000 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere lungo tra 10-6000 caratteri
 
×
Resta aggiornato
 

×