Cinque itinerari europei da scoprire in bici

Pubblicato in Viaggi
Vota questo articolo
(0 Voti)
Etichettato sotto
Si dice che ci sono due cose che non si dimenticano mai e una è sicuramente andare in bicicletta. Allora, ora che la primavera sta per cedere il passo alla bella stagione, perché non riscoprire l’ebbrezza delle due ruote e organizzare un itinerario di viaggio alla scoperta dei percorsi europei più naturali e meno battuti. Ecco qui cinque proposte per gli amanti della bici.

Valle della Loira (FRANCIA): Castelli e vigneti

 
Chi non ha mai sognato di far filare via le ruote della bici tra i vigneti e i borghi medievali lungo i margini della Loira, il fiume più aristocratico di tutta la Francia e quello meglio attrezzato per un itinerario ciclistico. Quello lungo i famosi Chateaux è forse il più raccomandabile. Appuntate questi nomi: Château de Meng sur Loire, Château de Guignes, Château de Chambord, Chaumont-sur-Loire, Château de Amboise e Château de Villandry.
Senza contare che il loro vino è tra i migliori al mondo e che l'itinerario può essere programmato facilmente sfruttando le informazioni che si trovano sul sito ufficiale cycling-loire.com.
 
 

L’Algarve (PORTOGALLO): la magia verde dell'Atlantico

 
Una rotta originale, quella dell’Ecovia do Litoral, un percorso verde lunga la costa dell’Oceano nella regione più meridionale del Portogallo, in cui sarà facile lasciarsi tentare dalle pelibatezze delle taverne di pescatori della zona.
Se il caldo diventa soffocante, qui le spiagge sono perfette per una sosta e le verdi acque invitano a tuffarsi per rinfrescarsi.
algarve
 

Isole Lofoten (NORVEGIA): un percorso onirico

 
Non tutti possono dire di aver fatto una pedalata sul Circolo Polare Artico. Perché non approfittare delle lunghissime giornate estive per godersi questi isolotti, dove il turismo di massa non si sa cosa sia. Dall’alto delle falesie si gode una vista mozzafiato e poi, quando le gambe dicono basta, ci si può fermare in uno dei villaggi di pescatori come Nufjord e assaggiare nelle taverne il miglior baccalà del mondo. E se avete lasciato le corone in albergo, con una carta di credito in modalità revolving il gioco è fatto.
 

Spa (BELGIO): un itinerario ciclabile per rimettersi in forma

 
La regione delle Ardenne, nel sud del Belgio, tra il borgo di Spa (famoso anche per il circuito di Formula 1) e il Lussemburgo, è famosa per i suoi boschi e per le sue montagne, dove è possibile mettere a prova le proprie capacità.
Da queste parti si celebrano le grandi classiche del ciclismo e non sarebbe male sentirsi per qualche giorno nei panni di Contador o di Froome. Da non perdere: la valle del Mosa, sorseggiare una birra d’abbazia a Liegi o lasciarsi tentare da una seduta termale a Spa.
amsterdam
 

Amsterdam: un classico che non delude mai

 
La capitale olandese è senza dubbio una delle migliori città d’Europa per pedalare. Lungo i suoi 40 km di piste ciclabili, che si srotolano sia tra i canali della città sia tra i molini dei campi, ci si può godere quell’ambiente speciale un po’ retrò cha l’hanno resa famosa.
E quando ci si è stancati, basta appoggiare la bici al cavalleto e fare una deliziosa merenda con uno dei buonissimi formaggi olandesi.
 
Leonardo

Cicloviaggiatore lento con il pallino per la scrittura e la fotografia. Se non è in viaggio ama perdersi lungo i mille sentieri che solcano le splendide montagne del suo Trentino e dei dintorni del lago d'Iseo dove abita, sia a piedi che in mountain bike. Eterno Peter Pan che ama realizzare i propri sogni senza lasciarli per troppo tempo nel cassetto, ha dedicato gran parte della vita al cicloturismo viaggiando in Nuova Zelanda, Balcani, Norvegia e molti altri paesi. Ultimamente ha trascorso dieci mesi in bici nel Sud est asiatico e ha attraversato le Ande in bici.
Sito web: www.lifeintravel.it

Aggiungi commento

 

Foto del mese

Nella luce del mattino | Pedalando nel Mae Moei national park in Thailandia

Recenti

  1. Articoli
  2. Commenti

Newsletter

Ricevi aggiornamenti gratuiti su articoli, guide, itinerari ed altro per restare quotidianamente... in viaggio, iscriviti alla nostra newsletter

Pedalando Aotearoa

Scarica gratuitamente il libro Pedalando Aotearoa - L'isola del Nord sul viaggio in bicicletta in Nuova Zelanda.
Pedalando Aotearoa

Seguici su Google+

Ultime dal forum

Altre discussioni »

Ci trovi anche su

Cicloguide
La nostra esperienza di cicloviaggiatori e la voglia di condividere conoscenze ed emozioni ci ha portato a realizzare un portale dedicato al cicloturismo, il viaggio lento e senza stress. Da poco è nato cicloguide.it dove troverete Guide di viaggio in bici consultabili online e scaricabili in formato elettronico.
I nostri viaggi ci hanno portato in giro per il mondo, sempre al risparmio: su Mondo Lowcost trovi le nostre recensioni e guide di viaggio Lowcost. Scopri alloggi e locali a basso costo in tutto il mondo e contribuisci consigliando agli altri viaggiatori le strutture in cui sei stato tu.
×
Resta aggiornato
 

×