Ciclovia Dolomiti Lucane | Come fare cicloturismo in Basilicata

Pubblicato in Italia
Vota questo articolo
(5 Voti)
In una delle cornici più suggestive della Basilicata, l'area che comprende il Parco regionale Gallipoli Cognato Piccole Dolomiti Lucane, si sviluppa un itinerario di cicloturismo pittoresco. La ciclovia Dolomiti Lucane attraversa due tra i borghi più belli d'Italia: Castelmezzano e Pietra Pertosa. Lambita dalla roccia, incastonata tra panettoni dolomitici dalle forme più inverosimili, la ciclovia zigzaga tra le suggestioni di questo angolo di Lucania tutta da pedalare...

Mappa

 
 
Da Castelmezzano, paese abbarbicato tra le Dolomiti Lucane dove le case colorate si stagliano contro la nuda roccia, inizia la ciclovia in direzione di Pietrapertosa. Nella prima parte del tracciato è vietato il transito alle automobili e, subito dopo aver oltrepassato la breve galleria scavata nella roccia all'uscita del paese, ci si trova catapultati in un mondo fantastico fatto di forme bizzarre e natura selvaggia. A destra vi capiterà di incontrare un orso o una civetta mentre a sinistra costeggerete il profondo canyon che separa Castelmezzano da Pietrapertosa.
galleria castelmezzano
La ciclovia Dolomiti Lucane perde presto quota tra stalagmiti giganti e boschi a tratti, purtroppo, contaminati dalla maleducazione della gente, attraversa il canyon e riprende a salire dolcemente sul versante opposto fino ad aggirare la montagna. I cartelli segnano questo tratto del percorso con il numero 8, direzione Pietrapertosa. Si sale costanti fino ad entrare in paese da nord-est. Da Pietrapertosa l''itinerario cicloturistico continua poi in due direzioni diverse: seguendo il percorso 8 si ritorna in 15,5 km a Castelmezzano compiendo così un circuito di difficoltà medio-facile di 25 km, svoltando invece sulla variante 8 si pedala verso Accettura ( si trova a 19 km, in questa scheda non abbiamo parlato del borgo perchè non ci siamo arrivati ma per raggiungerlo basterà seguire le indicazioni) o Cirigliano.
bosco montepiano
Lasciando Pietrapertosa si possono già osservare i primi calanchi del Parco regionale Gallipoli Cognato Piccole Dolomiti Lucane.
Presto le ampie vedute sulle guglie rocciose vengono sostituite dall'ombra delle fronde del bosco di Montepiano che accompagna i cicloviaggiatori fino al valico omonimo a quota 1050 m. La ciclovia Dolomiti Lucane prosegue in direzione di Cirigliano lasciandosi alle spalle le sorgenti d'acqua, ne incontrerai un paio durante l'itinerario di cicloturismo, e le storie di vecchi briganti della Lucania come Carmine Cracco...
L'itinerario ciclabile è percorribile da tutti con un minimo di allenamento, non presenta strappi con pendenze eccessive ma richiede comunque un po' di impegno per essere affrontato.
 

Come raggiungere Castelmezzano

Castelmezzano è uno dei borghi più suggestivi della Lucania ma non è così semplice da raggiungere in bicicletta e, probabilmente, suderete sette camicie per farlo. Se si proviene da Albano di Lucania la strada meno trafficata e più piacevole da pedalare è quella che, subito dopo essere scesi dalla tortuosa SP16, attraversa il fiume Basento per poi risalire dura e orgogliosa, la SP32. A tratti questa strada è davvero impegnativa per le pendenze spinte ma se stai viaggiando senza bagli non avrai di certo molti problemi. Un'alternativa è quella di percorrere la Basentana (E847) che però è spesso trafficata e pericolosa per i cicloviaggiatori. La Basentana raggiunge Campomaggiore da dove si può iniziare a salire verso Castelmezzano lungo la SP13, parte della quale è racchiusa nella ciclovia Dolomiti Lucane. Se provieni da Cirigliano o Stigliano dovrai comunque salire ma non la scalata non sarà così faticosa.
castelmezzano

In ogni caso Castelmezzano merita una visita per la posizione pittoresca, per l'enorme casa costruita sullo sperone roccioso, per il sentiero che risale le montagne che la lambiscono, per la terrazza panoramica, semplicemente per mangiarci un boccone ammirandone le particolarità... credetemi, ne vale davvero la pena!

Per avere qualche informazione in più riguardo le Dolomiti Lucane o il parco naturale regionale Gallipoli Cognato, puoi collegarti ai siti ufficiali oppure, per cercare ospitalità per la notte o il posto giusto dove mangiare puoi consultare il sito dell'ufficio del turismo della Basilicata.
Ciclovia Dolomiti Lucane | Come fare cicloturismo in Basilicata - 3.4 out of 5 based on 5 votes
Veronica

Classe 1983 (mi han detto che ne sono nati di matti quell'anno...), abito nel bellissimo Trentino da qualche anno e la fortuna (o sfortuna) mi ha fatto incontrare Leo con cui ora vivo e scrivo su lifeintravel.it Dopo aver girato l'Europa e l'Italia con i miei genitori, per la maturità mi sono regalata un viaggio in 2 cavalli da Milano a Praga (un fiorino ha interrotto il nostro viaggio verso Mosca facendoci ribaltare su una strada slovacca). Dopo aver cambiato mille lavori (pasticcera, agente di viaggio, venditrice di gabinetti, addetta alle lamentele in un call center, barista, cubista ehm, questo non ancora!...) ed aver viaggiato due volte in Messico, ho mollato tutto senza alcun rimpianto per volare in Nuova Zelanda dove ho bighellonato per cinque mesi. Nel 2010 con Leo sono partita per un lungo viaggio in bicicletta nel sud est asiatico. Ora, fra un'escursione in montagna ed un'avventura, sogno e risogno la Panamericana sulle due ruote!!! Ecco in poche parole chi sono: cicloviaggiatrice per scelta, pasticciona a tempo pieno, mountain biker per caso, quando non viaggio ne sto combinando una delle mie...
Sito web: www.lifeintravel.it

Aggiungi commento

 

Foto del mese

Lago d'Iseo in due

Recenti

  1. Articoli
  2. Commenti

Newsletter

Ricevi aggiornamenti gratuiti su articoli, guide, itinerari ed altro per restare quotidianamente... in viaggio, iscriviti alla nostra newsletter

Pedalando Aotearoa

Scarica gratuitamente il libro Pedalando Aotearoa - L'isola del Nord sul viaggio in bicicletta in Nuova Zelanda.
Pedalando Aotearoa

Seguici su Google+

Ultime dal forum

Altre discussioni »

Ci trovi anche su

Cicloguide
La nostra esperienza di cicloviaggiatori e la voglia di condividere conoscenze ed emozioni ci ha portato a realizzare un portale dedicato al cicloturismo, il viaggio lento e senza stress. Da poco è nato cicloguide.it dove troverete Guide di viaggio in bici consultabili online e scaricabili in formato elettronico.
I nostri viaggi ci hanno portato in giro per il mondo, sempre al risparmio: su Mondo Lowcost trovi le nostre recensioni e guide di viaggio Lowcost. Scopri alloggi e locali a basso costo in tutto il mondo e contribuisci consigliando agli altri viaggiatori le strutture in cui sei stato tu.
×
Resta aggiornato
 

×