Visitare la Cambogia: highlights, consigli e info per fare cicloturismo

Pubblicato in Cambogia
Vota questo articolo
(0 Voti)
Etichettato sotto
Visitare la Cambogia o (Kampuchea) in bicicletta significa percorrere chilometri e chilometri seguendo il fiume Mekong,  zigzagando nella giungla o attraversando il  lago Tonle Sap. L'unica catena montuosa degna di nota è quella dei Cardamomi situata nel sud ovest del paese. La Cambogia è la terra dei khmer, un popolo generoso e allegro, sempre disponibile e curioso nei confronti dello straniero. La cosa più impressionante per un viaggiatore è rendersi conto di come il genocidio perpetrato da Pol Pot abbia abbassato l'età media della popolazione sotto i 28 anni...

Highlights:

Quando andare in Cambogia:

Il periodo migliore è da novembre a febbraio, durante l'inverno secco di queste zone. Da marzo a luglio fa molto caldo mentre da luglio ad ottobre i monsoni creano qualche disagio ai cicloviaggiatori, soprattutto sulle strade secondarie, quasi tutte sterrate. La Cambogia presenta un territorio per lo più pianeggiante ad eccezione dell'area orientale e della catena dei Cardamomi a sud-ovest.

Il fiume Mekong e l'enorme bacino del lago Tonle Sap ne delineano la conformazione, allagando le campagne circostanti durante il periodo monsonico ed influenzando le abitudini quotidiane delle popolazioni che risiedono lungo le rive, costringendole ad  abitare in villaggi galleggianti che subiscono spostamenti notevoli fra le varie stagioni. Siem Reap, Battambang e Phnom Penh sono le principali città, tutte poco distanti dal lago.

Tappe top:

Stung Treng-Chheb
Phnom Srok-Sisophon
Andoung Tuek-Kroh Kho Kong

Moneta e prezzi medi

1€ = 1.35USD; 5000 Riel (molto più usati i dollari)
1 piatto di Riso fritto = 1USD
1 frullato di frutta ghiacciato = 0.75USD
1 Amok = 2USD
1 birra Anchor (o Angkor) media alla spina = 0.75USD
1 notte in Guesthouse (camera doppia) = 5USD
1 ora di internet = 0.5USD
1 sacchetto di succo di canna con ghiaccio = 0.25USD (1000 Riel)

Visto per visitare la Cambogia

20USD per ottenere un mese di visto anche entrando via terra dal Laos o dalla Cambogia. Non pagate nulla ai doganieri in frontiera se non il costo del visto (meglio farlo in Italia o all'ambasciata del paese da cui arrivate)... può capitare che vi chiedano un paio di dollari in più da intascarsi!
Per maggiori informazioni leggete anche l'articolo sulla Burocrazia di viaggio...Sud est asiatico
Leonardo

Cicloviaggiatore lento con il pallino per la scrittura e la fotografia. Se non è in viaggio ama perdersi lungo i mille sentieri che solcano le splendide montagne del suo Trentino e dei dintorni del lago d'Iseo dove abita, sia a piedi che in mountain bike. Eterno Peter Pan che ama realizzare i propri sogni senza lasciarli per troppo tempo nel cassetto, ha dedicato gran parte della vita al cicloturismo viaggiando in Nuova Zelanda, Balcani, Norvegia e molti altri paesi. Ultimamente ha trascorso dieci mesi in bici nel Sud est asiatico e ha attraversato le Ande in bici.
Sito web: www.lifeintravel.it
  • Nessun commento trovato

Posta commento come visitatore

0 / 6000 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere lungo tra 10-6000 caratteri
 
×
Resta aggiornato
 

×