C'è di mezzo il mare di Matteo Scarabelli

Pubblicato in Libri
Vota questo articolo
(0 Voti)
Etichettato sotto
Ogni tanto si sente il richiamo del viaggio, si percepisce che il momento è arrivato: la bicicletta si appesantisce con le borse cariche, si salutano parenti ed amici e si parte! Matteo ha costeggiato il Mediterraneo raccontando esperienze, la poesia dei luoghi attraversati, gli incontri incredibili e le disavventure.
Quando arriva l'istante della partenza, i pensieri si fanno leggeri ed il cuore è in costanza trepidazione...


Ho letto il libro di Matteo Scarabelli in un periodo un po' confuso e frenetico, non ho avuto tempo di sedermi sul divano, staccare la spina e immergermi completamente nel mondo di C'è di mezzo il mare, ahimè questa volta non ci sono riuscita! Avevo fretta e poco tempo: a dicembre siamo partiti per l'Albania in bicicletta e, visto che Matteo parla anche del paese delle aquile, ero curiosa di scoprire le sue impressioni e le dinamiche del suo viaggio.
Il libro è senza dubbio molto coinvolgente e trasmette un gran senso di libertà e colori: il viaggio di Matteo corre parallelo ai suoi pensieri, ai suoi mutamenti spirituali e fisici (gran bella barba!), al suo amore per Marina. Dai souk del nord Africa, al deserto egiziano al Medio Oriente per poi tornare in Europa, pedalando nei Balcani che sanno conquistare!
Un viaggio in bici attraverso le culture e la vita dei popoli che più ci assomigliano perchè nonostante l'Italia sia Europa... si affaccia sul Mediterraneo!!!
 
 
Veronica

Classe 1983 (mi han detto che ne sono nati di matti quell'anno...), abito nel bellissimo Trentino da qualche anno e la fortuna (o sfortuna) mi ha fatto incontrare Leo con cui ora vivo e scrivo su lifeintravel.it Dopo aver girato l'Europa e l'Italia con i miei genitori, per la maturità mi sono regalata un viaggio in 2 cavalli da Milano a Praga (un fiorino ha interrotto il nostro viaggio verso Mosca facendoci ribaltare su una strada slovacca). Dopo aver cambiato mille lavori (pasticcera, agente di viaggio, venditrice di gabinetti, addetta alle lamentele in un call center, barista, cubista ehm, questo non ancora!...) ed aver viaggiato due volte in Messico, ho mollato tutto senza alcun rimpianto per volare in Nuova Zelanda dove ho bighellonato per cinque mesi. Nel 2010 con Leo sono partita per un lungo viaggio in bicicletta nel sud est asiatico. Ora, fra un'escursione in montagna ed un'avventura, sogno e risogno la Panamericana sulle due ruote!!! Ecco in poche parole chi sono: cicloviaggiatrice per scelta, pasticciona a tempo pieno, mountain biker per caso, quando non viaggio ne sto combinando una delle mie...
Sito web: www.lifeintravel.it
  • Nessun commento trovato

Posta commento come visitatore

0 / 6000 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere lungo tra 10-6000 caratteri
 
×
Resta aggiornato
 

×