Byron bay e la Gold coast in Australia

Pubblicato in Australia
Vota questo articolo
(3 Voti)
Etichettato sotto
Una delle baie più famose di Australia, la Byron bay, ci ha accolto come prima meta del nostro pellegrinaggio lungo la Goald coast. Dopo circa 800 km percorsi cantando e raccontandoci le rispettive esperienze degli ultimi mesi lontani gli uni dagli altri (sono già passati cinque mesi da quando ho salutato Ale e Nicola per venire in Australia) siamo giunti in mattinata, dopo aver trascorso la notte in un campeggio all'interno di uno degli innumerevoli parchi nazionali costieri, nella cittadina di Byron bay.
Lungo la strada ci siamo fermati presso un punto panoramico per ammirare le evoluzioni dei surfisti che sfidavano le onde ed il freddo. In prossimità di Byron Bay è possibile percorrere a piedi un anello per raggiungere il punto più orientale d'Australia segnalato dalla presenza di un enorme cartello e di un faro. Entusiasti abbiamo affrontato la breve escursione con la lieve, ma viva speranza di avvistare almeno una balena in transito essendo questo il luogo adeguato e questa la stagione giusta. Dopo esserci riempiti gli occhi con i paesaggi da sogno della Byron Bay, forse la baia più chiacchierata dell'Australia, abbiamo deciso di entrare in quella che da tutti è conosciuta come la costa del divertimento più sfrenato, poco a sud di Brisbane: la Gold coast. Lungo la costa ci siamo fermati a Surfers Paradise, il centro più sviluppato della zona. La skyline è già ora impressionante ed i grattacieli continuano ad essere costruiti senza sosta intaccando la naturale bellezza della costa. Trovandoci in bassa stagione turistica, mai avremmo creduto che le strade del centro fossero così affollate ed, essendo il compleanno di Nicola, abbiamo deciso di festeggiare uscendo a cena e gustandoci del buon pesce fresco. La Gold coast non ha molto da offrire a chi non è disposto a spendere centinaia di dollari... anche per questo motivo la nostra presenza si è limitata ad una sola notte in campeggio prima di recuperare tutte le nostre cose e ripartire nuovamente alla scoperta dell'Australia, ma stavolta in direzione di Hervey bay.
 
La Gold Coast è un tratto dell'east coast molto turistico e frequentato da backpackers ma anche da locali e surfisti. Per fuggire dal caos ed immergervi completamente nella Natura vi consigliamo di fuggire verso Fraser Island o Cairns per cimentarvi in una giornata di snorkeling sfrenato sulla grande barriera corallina
Byron bay e la Gold coast in Australia - 2.0 out of 5 based on 3 votes
Leonardo

Cicloviaggiatore lento con il pallino per la scrittura e la fotografia. Se non è in viaggio ama perdersi lungo i mille sentieri che solcano le splendide montagne del suo Trentino e dei dintorni del lago d'Iseo dove abita, sia a piedi che in mountain bike. Eterno Peter Pan che ama realizzare i propri sogni senza lasciarli per troppo tempo nel cassetto, ha dedicato gran parte della vita al cicloturismo viaggiando in Nuova Zelanda, Balcani, Norvegia e molti altri paesi. Ultimamente ha trascorso dieci mesi in bici nel Sud est asiatico e ha attraversato le Ande in bici.
Sito web: www.lifeintravel.it

Aggiungi commento

Commenti  

# 0 giada 2008-08-01 16:58
nnavete per kaso visto l'isola mako??????è li vicino ma nn si sanno le coordinate xk è troppo piccola ma da li si vecde!!!fatemi sapere
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 Leonardo Corradini 2008-08-01 17:59
No, purtroppo non abbiamo visto l'isola o per lo meno nn ce ne siamo accorti.:D
Io in realtà è la prima volta che la sento. :-?:-?
Ma vicino a cosa? Gold coast o byron bay?
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 gaya 2011-11-05 16:24
cmq gold cost
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 carmencita 2012-02-12 13:06
hola yo soy amiga de florencia bertotti no puedo hablar mucho bien en italiano pourque me soy trasferida da pueco in italia. yo e florencia fuimos pour un viaggio a gold coast e ve puedo assicurar que l'isola de mako esixstien tambien hizo un bano. è mucho bella! andate! mucho besos!
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 Leo 2012-02-12 20:45
Questa storia dell'isola di Mako mi ha incuriosito ed ecco che ho scoperto che esiste...ma non nella realtà:
http://en.wikipedia.org/wiki/H2O:_Just_Add_Water
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
 

Foto del mese

Nella luce del mattino | Pedalando nel Mae Moei national park in Thailandia

Recenti

  1. Articoli
  2. Commenti

Pedalando Aotearoa

Scarica gratuitamente il libro Pedalando Aotearoa - L'isola del Nord sul viaggio in bicicletta in Nuova Zelanda.
Pedalando Aotearoa

Seguici su Google+

Ultime dal forum

Altre discussioni »

Ci trovi anche su

Cicloguide
La nostra esperienza di cicloviaggiatori e la voglia di condividere conoscenze ed emozioni ci ha portato a realizzare un portale dedicato al cicloturismo, il viaggio lento e senza stress. Da poco è nato cicloguide.it dove troverete Guide di viaggio in bici consultabili online e scaricabili in formato elettronico.
I nostri viaggi ci hanno portato in giro per il mondo, sempre al risparmio: su Mondo Lowcost trovi le nostre recensioni e guide di viaggio Lowcost. Scopri alloggi e locali a basso costo in tutto il mondo e contribuisci consigliando agli altri viaggiatori le strutture in cui sei stato tu.
Resta aggiornato
Unisciti ad oltre 10.000 cicloviaggiatori e ricevi news, consigli e
itinerari per organizzare il tuo prossimo viaggio in bici
 
 
 
 
Ti potrebbe interessare
Questo sito web utilizza cookie per ottenere statistiche e mostrare la pubblicità più interessante. Se continui a navigare accetti l'istallazione di tali cookie Maggiori informazioni Ho capito