Bici in treno viaggia gratis? Sì, ma dove...

Pubblicato in Ruote grasse
Vota questo articolo
(0 Voti)
Etichettato sotto
L'estate 2012 è appena iniziata ma la voglia di partire e di esplorare sulle due ruote è già intensa!!! Per chi quest'anno ha deciso di trascorrere le proprie vacanze in sella alla propria bicicletta, per quei cicloviaggiatori che non escono mai di casa se non con le due ruote, per coloro che vogliono viaggiare in maniera ecologica, quest'estate c'è una notizia discreta... la bici in treno viaggia gratis, ma non dappertutto!
Viaggiare in bicicletta senza limiti di tempo, senza dover guardare l'orologio, senza calcolare che in quindici giorni si dovrà tornare al posto di lavoro... un sogno spesso improbabile per molti cicloviaggiatori, ma quest'anno gli spostamenti lunghi non saranno un grosso problema per chi si sposterà sulle due ruote. In certe regioni d'Italia il trasporto della propria bicicletta nei treni regionali viene consentito gratuitamente, mentre in altre zone viaggiare con la propria bici ha un costo di 3,5€ + il prezzo della tratta (il costo del trasporto bicicletta diminuisce se il biglietto del passeggero ha un costo inferiore ai 3,5€: per esempio se per una tratta si pagano 2€, anche la bicicletta costerà 2€!).
Ma quali sono le tratte ferroviarie italiane dove è possibile trasportare la propria bicicletta gratuitamente?!?
  • TRATTA Rimini - Ravenna dal 1° luglio al 26 agosto da mercoledi a domenica (Emilia Romagna) - il servizio è da prenotare online
  • TRATTA Suzzara - Ferrara  dal 16 settembre al 7 ottobre da mercoledi a domenica (Emilia Romagna) - il servizio è da prenotare online
  • TRATTA Ferrara - Codigoro dal 16 settembre al 7 ottobre da mercoledi a domenica (Emilia Romagna) - il servizio è da prenotare online
  • TRATTE dei TRENI REGIONALI che lo permettono (68%) in tutta la Liguria per tutto l'anno
  • TRATTE dei TRENI REGIONALI che lo permettono in tutta la Puglia per tutto l'anno (la bicicletta deve essere posta in una sacca 80x110x40)

Non sono purtroppo riuscita a trovare altre informazioni riguardo il trasporto biciclette con Trenitalia, ma posso consigliarvi di scaricare la guida Bicintreno della Fiab Ruota Libera di Bari. Se si viaggia con la OBB austriaca o con la compagnia tedesca DB, il trasporto biciclette è spesso possibile e permesso anche senza sacca al costo di 10€ circa. Prenotando online (così si può anche controllare la disponibilità!) si possono avere sconti che raggiungono anche il 50 o il 70% della tariffa!!!

Per viaggiare sulle tratte dove il trasporto bici è gratuito, acquistate il vostro biglietto e, appena saliti sul treno, cercate il controllore per farvi rilasciare il biglietto della vostra bicicletta senza alcun costo aggiuntivo!

Se qualcuno avesse maggiori informazioni sul trasporto gratuito delle biciclette in determinate regioni dell'Italia, ce lo scriva!!! Grazie!

Veronica

Classe 1983 (mi han detto che ne sono nati di matti quell'anno...), abito nel bellissimo Trentino da qualche anno e la fortuna (o sfortuna) mi ha fatto incontrare Leo con cui ora vivo e scrivo su lifeintravel.it Dopo aver girato l'Europa e l'Italia con i miei genitori, per la maturità mi sono regalata un viaggio in 2 cavalli da Milano a Praga (un fiorino ha interrotto il nostro viaggio verso Mosca facendoci ribaltare su una strada slovacca). Dopo aver cambiato mille lavori (pasticcera, agente di viaggio, venditrice di gabinetti, addetta alle lamentele in un call center, barista, cubista ehm, questo non ancora!...) ed aver viaggiato due volte in Messico, ho mollato tutto senza alcun rimpianto per volare in Nuova Zelanda dove ho bighellonato per cinque mesi. Nel 2010 con Leo sono partita per un lungo viaggio in bicicletta nel sud est asiatico. Ora, fra un'escursione in montagna ed un'avventura, sogno e risogno la Panamericana sulle due ruote!!! Ecco in poche parole chi sono: cicloviaggiatrice per scelta, pasticciona a tempo pieno, mountain biker per caso, quando non viaggio ne sto combinando una delle mie...
Sito web: www.lifeintravel.it

Aggiungi commento

Commenti  

# 0 Raffaele Angelillo 2014-07-18 12:09
Ciao Vero,
ma lo fate un aggiornamento sulle bici pieghevoli? Magari con i consigli su quali sono idonee al trasporto... :-p
A presto e salutami il barbone!
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
 

Foto del mese

Nella luce del mattino | Pedalando nel Mae Moei national park in Thailandia

Recenti

  1. Articoli
  2. Commenti

Pedalando Aotearoa

Scarica gratuitamente il libro Pedalando Aotearoa - L'isola del Nord sul viaggio in bicicletta in Nuova Zelanda.
Pedalando Aotearoa

Seguici su Google+

Ultime dal forum

Altre discussioni »

Ci trovi anche su

Cicloguide
La nostra esperienza di cicloviaggiatori e la voglia di condividere conoscenze ed emozioni ci ha portato a realizzare un portale dedicato al cicloturismo, il viaggio lento e senza stress. Da poco è nato cicloguide.it dove troverete Guide di viaggio in bici consultabili online e scaricabili in formato elettronico.
I nostri viaggi ci hanno portato in giro per il mondo, sempre al risparmio: su Mondo Lowcost trovi le nostre recensioni e guide di viaggio Lowcost. Scopri alloggi e locali a basso costo in tutto il mondo e contribuisci consigliando agli altri viaggiatori le strutture in cui sei stato tu.
Resta aggiornato
Unisciti ad oltre 10.000 cicloviaggiatori e ricevi news, consigli e
itinerari per organizzare il tuo prossimo viaggio in bici
 
 
 
 
Questo sito web utilizza cookie per ottenere statistiche e mostrare la pubblicità più interessante. Se continui a navigare accetti l'istallazione di tali cookie Maggiori informazioni Ho capito