Baol, una tranquilla notte di regime di Stefano Benni

Pubblicato in Libri
Vota questo articolo
(0 Voti)
Etichettato sotto
Cosa faremmo senza la speranza e la nostra testardaggine estrema nel voler, ad ogni costo, cambiare qualcosa che non và, nel voler rendere migliore questo nostro assurdo mondo? Quando sogniamo, quando desideriamo ardentemente qualcosa, noi ci carichiamo come una batteria e diventiamo più forti e più grintosi... poi, improvvisamente, quando la nostra batteria si scarica, perdiamo le speranze in quello per cui stavamo combattendo, in  quello per cui stavamo dando il meglio di noi stessi…ed è proprio in questi istanti che il mago Baol scompare... perchè?
Benni ci racconta una storia fantastica (anche se dopotutto è più reale ed attuale di quanto possa sembrare) discorrendo però, in maniera semplice e genuina, delle debolezze e delle forze dell’umanità.
Tutti hanno bisogno di un mago Baol per credere di migliorare la propria vita…ma è sempre così facile trovarlo? Dove si nasconde? Ma soprattutto... che cos’è un mago Baol? Perchè tutti hanno bisogno di lui?
Veronica

Classe 1983 (mi han detto che ne sono nati di matti quell'anno...), abito nel bellissimo Trentino da qualche anno e la fortuna (o sfortuna) mi ha fatto incontrare Leo con cui ora vivo e scrivo su lifeintravel.it Dopo aver girato l'Europa e l'Italia con i miei genitori, per la maturità mi sono regalata un viaggio in 2 cavalli da Milano a Praga (un fiorino ha interrotto il nostro viaggio verso Mosca facendoci ribaltare su una strada slovacca). Dopo aver cambiato mille lavori (pasticcera, agente di viaggio, venditrice di gabinetti, addetta alle lamentele in un call center, barista, cubista ehm, questo non ancora!...) ed aver viaggiato due volte in Messico, ho mollato tutto senza alcun rimpianto per volare in Nuova Zelanda dove ho bighellonato per cinque mesi. Nel 2010 con Leo sono partita per un lungo viaggio in bicicletta nel sud est asiatico. Ora, fra un'escursione in montagna ed un'avventura, sogno e risogno la Panamericana sulle due ruote!!! Ecco in poche parole chi sono: cicloviaggiatrice per scelta, pasticciona a tempo pieno, mountain biker per caso, quando non viaggio ne sto combinando una delle mie...
Sito web: www.lifeintravel.it
  • Nessun commento trovato

Posta commento come visitatore

0 / 6000 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere lungo tra 10-6000 caratteri
 
×
Resta aggiornato
 

×