10 ferrovie dismesse da fare in bicicletta

Pubblicato in Ruote grasse
Vota questo articolo
(8 Voti)
L'evoluzione dei trasporti, la rivoluzione della gomma e il conseguente abbandono delle tratte ferroviarie, nel corso degli anni ha portato ad una trasformazione: alcune ferrovie dismesse sono state riqualificate diventando tracciati ciclopedonali. Anche in Italia questo piccolo cambiamento ha avuto importanti riscontri nello sviluppo e diffusione del cicloturismo: dove esiste un percorso sicuro per biciclette arrivano i curiosi e i viaggiatori e l'indotto turistico cresce...
Gli itinerari ciclabili delle ferrovie dismesse si sviluppano spesso fuoristrada, talvolta sul vecchio sedime, tra ghiaia e pietre. Generalmente si tratta di percorsi semplici in luoghi suggestivi, tracciati privi di pendenze esasperate e mai noiosi da pedalare. Per affrontarli però, nella maggior parte dei casi, è meglio equipaggiarsi in modo corretto anche per prevenire piccoli infortuni durante il giro in bicicletta.

Cosa portare

Quando si decide di affrontare una vecchia ferrovia in bicicletta bisogna, prima di tutto, valutare l'entità del percorso: alcuni itinerari si sviluppano interamente fuoristrada ed è quindi preferibile pedalarli con una mountain bike o una bici da trekking con pneumatici adeguati; altri sono stati completamente asfaltati e sono perciò fattibili anche in sella ad una bici da corsa. Prima di partire per questa avventura procurati pantaloncini con fondello, scarpe e abbigliamento comodi e traspiranti che puoi comprare scontati nel Nike Store di Advisato dove vengono frequentemente aggiornati gli sconti utili agli acquisti.
Non scordare a casa il casco e uno zainetto con pompetta, camera d'aria di scorta e uno snack in caso di fame improvvisa. Ora sei pronto a vivere una nuova avventura scegliendo il percorso da fare tra i 10 che ti suggerisco qui di seguito.

Spoleto - Norcia (Italia)

Lunghezza: 51 km circa | Umbria (Italia)
La suggestiva ferrovia Spoleto - Norcia è stata quasi interamente convertita in percorso ciclopedonale ed oltre a non presentare dislivelli impegnativi, si inoltra nel cuore dell'Umbria tra la Natura e le stazioni ormai abbandonate in un alternarsi di gallerie e borghi pittoreschi. Consiglio di percorrere la Spoleto - Norcia con una mountain bike o una bici da turismo con pneumatici da viaggio.
3 luoghi da non perdere
Spoleto
la città del festival dei 2 mondi con la rocca albornoziana, il centro storico e il duomo del 1067.
Parco nazionale
dei Monti Sibillini
con la Piana di Castelluccio che si estende sopra Norcia e la valle
I borghi
della vallata, uno più bello dell'altro, abbarbicati su speroni rocciosi a strapiombo sul fiume

spoleto norcia ex ferroviaDobbiaco - Calalzo di Cadore (Italia)

Lunghezza: 65 km circa | Alto Adige-Veneto (Italia)
La vecchia ferrovia delle Dolomiti, ora itinerario ciclabile, si inoltra tra le vette dolomitiche collegando Dobbiaco, in Alto Adige, a Cortina e Calalzo di cadore, in Veneto, attraverso il facile Passo di Cimabanche. Il tracciato non presenta particolari difficoltà e i paesaggi sono senza dubbio ammalianti. Per affrontare questo percorso, che presenta alcuni tratti sterrati, consiglio di utilizzare una mountain bike o una bici da turismo con gli pneumatici da viaggio.
3 luoghi da non perdere
Val Pusteria
una delle vallate più belle delle Dolomiti
Cortina d'Ampezzo
non è la località più bella delle Alpi, ma lo scenario che la circonda è da capogiro
La valle del Cadore
con le gallerie del vecchio tracciato ferroviario e i paesi

Roger Lapébie (Francia)

Lunghezza: 46 km circa | Gironda (Fracia)
Il vecchio tracciato ferroviario del Roger Lapébie, nome che rievoca le imprese del famoso ciclista e pistard francese, collega Bordeaux a Sauveterre nella zona francese dell'Aquitania. Dalla sponda orientale della Garonna si continua verso est in paesaggi idilliaci. Oltre la vecchia ferrovia, ora ciclopedonale, si può proseguire pedalando anche fino a Agen lungo il fiume.
3 luoghi da non perdere
Bordeaux
città patrimonio UNESCO, è una delle più belle di Francia con le sue eleganti porte, chiese e la magia di una serata ad osservare Piazza della Borsa illuminata.
L'Abbazia di La
Sauve-Majeure fu fondata nel 1079, questa edificio benedettino in stile romanico è una vera perla
Sauveterre-de-Guyenne
1800 abitanti e un centro storico di tutto rispetto. Da qui potrai continuare a pedalare lungo la Garonna.

Aachen-Troisvierges (Germania-Belgio-Lussemburgo)

Lunghezza: 125 km circa | Germania - Belgio - Lussemburgo
La Vennbahn cycle route è uno dei tracciati ferroviari riconvertiti in itinerario ciclabile più lunghi d'Europa. Con una pendenza media del 2% corre tra Germania, Belgio e Lussemburgo per una lunghezza complessiva di 125 km, da Aachen a Troisvierges.
3 luoghi da non perdere
Aachen
Asquisgrana in italiano, vanta una cattedrale gotica molto appariscente, un mercato del pesce sito in una delle case più antiche della località e i resti delle antiche mure che culminavano nelle porte d'accesso.
Monschau
città della Renania settentrionale al confine con il Belgio dominata dal castello del XIII secolo dei duchi di Jülich, è assolutamente da non perdere.
I laghi di Weiswampach
in Lussemburgo: un'area magnifica per campeggiare e godersi la Natura
Vennbahn radweg wikipedia

Ruwer-Hochwald (Germania)

Lunghezza: 50 km circa | Valle della Mosella (Germania)
La ferrovia dismessa della Ruwer - Hochwald, riconvertita in itinerario ciclopedonale, collega la Valle della Mosella alle alture di Hunsrück. Percorrendo questo tracciato si attraversano numerosi ponti sul fiume e zone dedite alla produzione di ottimi vini pedalando da Ruwer a Hermeskeil.
3 luoghi da non perdere
Grimburg
i resti di un castello dei tempi passati, un luogo misterioso e suggestivo.
Treviri (Trier)
città magnifica di origine romana dove visitare l'anfiteatro, la basilica, la porta Nigra e molte altri edifici storici.
La croce della strega
antica di almeno 400 anni, periodo nel quale molte streghe furono arse vive in questa area.

Great Western Greenway (Irlanda)

Lunghezza: 42 km circa | Contea di Mayo (Irlanda)
Questo tracciato fuoristrada collega Westport ad Achill lungo la vecchia ferrovia costruita nel 1890 e dismessa nel 1937.
3 luoghi da non perdere
Clew Bay
questa particolare baia si estende per 25 km e è punteggiata da numerose isolette (si dice 117). Il punto più panoramico sulla baia è Croagh Patrick, la montagna sacra degli irlandesi.
Mulranny
242 abitanti, è la porta d'accesso all'isola di Achill, la più grande al largo delle coste irlandesi.
Newsport
è caratterizzata dalla presenza di un vecchio ponte in mattoni, dalla chiesa di San Patrizio e dal castello di Rockfleet nei dintorni.

Otago Central Rail Trail (Nuova Zelanda)

Lunghezza: 150 km | Otago (Nuova Zelanda)
La vecchia ferrovia neozelandese dell'Otago Central Rail Trail che collegava Middlemarch a Clyde è ora meta ambita da pedoni, ma soprattutto da cicloturisti che si cimentano nell'intera percorrenza in due o tre giorni.
3 luoghi da non perdere
Gallerie, viadotti
e paesaggi danno il meglio di sè lungo l'Otago Central Rail Trail con tratti suggestivi, vecchi tunnel ferroviari e un fondo da vera avventura a pedali.
Ophir
Minuscolo villaggio tra Alexandra e Ranfurly nei pressi del quale fu trovato l'oro
Strath Taieri
la grande valle glaciale ai margini della quale si trova la cittadina di Middlemarch.

otago central rail trail in biciAmy Gillett Bikeway (Australia)

Lunghezza: 17 km | Adelaide (Australia)
Lunga solo 17 km questa vecchia ferrovia situata nel Sud Australia è stata riconvertita in tracciato ciclopedonale (adatto anche a chi si sposta a cavallo). Il primo tratto è stato aperto solo nel 2010. La vecchia Mount Pleasant railway line collega Oakbank to Charleston raggiungendo i 498 m come quota massima.
3 luoghi da non perdere
Oakbank
si trova tra le colline di Adelaide ed è famosa per l'Oakbank Easter Racing Carnival
L'industria di
cioccolato di Melba
è un luogo dove perdersi tra i dolci delle colline di Adelaide
I vigneti e il vino
che punteggiano l'area delle colline di Adelaide, conosciute e stimate per la produzione del pregiato nettare.

amy gillett bikeway wikipediaLittle Miami Scenic Trail (U.S.A.)

Lunghezza: 125,7 km | Ohio (Stati Uniti)
Lunga quasi 126 km, la Little Miami Scenic Trail è il terzo percorso ciclopedonale asfaltato più lungo degli Stati Uniti. Collega Springfield to Newtown lungo il corso del fiume Little Miami e per percorrerlo bisogna seguire la segnaletica State Bike Route 1 e State Bike Route 3.
3 luoghi da non perdere
Fort Ancient
dove si respira la cultura e le tradizioni dei villaggi nativi
Little Miami Railroad
i resti dell'antico tracciato ferroviario tutti da pedalare
John Bryan State Park
ricco di tracciati da camminare o affrontare in sella alla mountain bike: natura, cascate e tranquillità.

Ferrocarríl de Cuernavaca (Messico)

Lunghezza: 90 km | Città del Messico (Messico)
Dalla stazione di Lomas qualunque ciclista può percorrere il vecchio tracciato del Ferrocarril di Cuernavaca che corre lungo i vecchi binari per 90 km.
3 luoghi da non perdere
Città del Messico
è la capitale del Messico e una delle sue città più belle. Le calle del centro parlano di Diego Rivera e Frida Kahlo ma anche della fotografa Tina Modotti
Parque Nacional
Cumbres
del Ajusco è posto in prossimità della capitale e le sue alture raggiungono i 3900 metri di quota. Vanta una flora e una fauna molto variegate.
Lomas and Coyoacán
bike stations, le prime costruite nell'ambito urbano, fanno parte di un progetto più grande dedicato all'ecoturismo in questa zona del Messico.
otago rail trail nuova zelanda
Veronica

Classe 1983 (mi han detto che ne sono nati di matti quell'anno...), abito nel bellissimo Trentino da qualche anno e la fortuna (o sfortuna) mi ha fatto incontrare Leo con cui ora vivo e scrivo su lifeintravel.it Dopo aver girato l'Europa e l'Italia con i miei genitori, per la maturità mi sono regalata un viaggio in 2 cavalli da Milano a Praga (un fiorino ha interrotto il nostro viaggio verso Mosca facendoci ribaltare su una strada slovacca). Dopo aver cambiato mille lavori (pasticcera, agente di viaggio, venditrice di gabinetti, addetta alle lamentele in un call center, barista, cubista ehm, questo non ancora!...) ed aver viaggiato due volte in Messico, ho mollato tutto senza alcun rimpianto per volare in Nuova Zelanda dove ho bighellonato per cinque mesi. Nel 2010 con Leo sono partita per un lungo viaggio in bicicletta nel sud est asiatico. Ora, fra un'escursione in montagna ed un'avventura, sogno e risogno la Panamericana sulle due ruote!!! Ecco in poche parole chi sono: cicloviaggiatrice per scelta, pasticciona a tempo pieno, mountain biker per caso, quando non viaggio ne sto combinando una delle mie...
Sito web: www.lifeintravel.it

Aggiungi commento

Commenti  

# 0 Fabio 2016-06-03 23:39
Ciao!
Secondo me vale la pena di citare anche la ciclovia Valle Brembana in provincia di Bergamo, il percorso della ex ferrovia e' davvero suggestivo!
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 Vero 2016-06-05 15:51
Ciao Fabio, si hai proprio ragione: è un bellissimo percorso:) Purtroppo dovendone scegliere 10 qualcuna di bella è rimasta fuori:) comunque l'abbiamo percorsa di recente e merita proprio::)
http://www.lifeintravel.it/ciclabile-val-brembana-da-piazza-a-zogno-in-bicicletta.html

a presto e buone pedalate^^
Vero
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 Fabio 2016-06-10 20:21
Io ho fatto le 2 ex ferrovie italiane citate e meritano entrambe per percorso suggestivo, panorami e pedalabilita'. Consiglio a tutti di provarli anche con le famiglie sono davvero fantastici, su quello umbro serve la luce nelle gallerie, ma merita davvero averla, le gallerie elicoidali sono incredibili... quello sulle dolomiti, ricordate siete In montagna quota massima 1600 metri circa... ciao a tutti
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# 0 IntimateAsia 2017-01-13 04:01
Non ho mai avuto un viaggio in bicicletta. Tu pensi che io posso viaggiare in bicicletta? :o:o:o
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
# +1 Simone M 2017-03-17 10:18
Nel centro Italia merita la Capranica Civitavecchia
http://www.paolaegino.it/MTB/descrizioni/036des.htm

molto bella
Rispondi Rispondi con citazione Citazione
 

Foto del mese

Nella luce del mattino | Pedalando nel Mae Moei national park in Thailandia

Recenti

  1. Articoli
  2. Commenti

Newsletter

Ricevi aggiornamenti gratuiti su articoli, guide, itinerari ed altro per restare quotidianamente... in viaggio, iscriviti alla nostra newsletter

Pedalando Aotearoa

Scarica gratuitamente il libro Pedalando Aotearoa - L'isola del Nord sul viaggio in bicicletta in Nuova Zelanda.
Pedalando Aotearoa

Seguici su Google+

Ultime dal forum

Ci trovi anche su

Cicloguide
La nostra esperienza di cicloviaggiatori e la voglia di condividere conoscenze ed emozioni ci ha portato a realizzare un portale dedicato al cicloturismo, il viaggio lento e senza stress. Da poco è nato cicloguide.it dove troverete Guide di viaggio in bici consultabili online e scaricabili in formato elettronico.
I nostri viaggi ci hanno portato in giro per il mondo, sempre al risparmio: su Mondo Lowcost trovi le nostre recensioni e guide di viaggio Lowcost. Scopri alloggi e locali a basso costo in tutto il mondo e contribuisci consigliando agli altri viaggiatori le strutture in cui sei stato tu.
×